Итальянские сказки / Fiabe Italiane

Ибарбия Анелия Ивановна

Жанр: Языкознание  Научно-образовательная  Сказки  Детские    2014 год   Автор: Ибарбия Анелия Ивановна   
Закладки
Размер шрифта
A   A+   A++
Cкачать
Читать
Итальянские сказки / Fiabe Italiane ( Ибарбия Анелия Ивановна)
Автор: Ибарбия Анелия Ивановна 
Жанр: Языкознание  Научно-образовательная  Сказки  Детские   
Серия:  
Страниц: 10 
Год: 2014 

Il pesce lucente

C’era un vecchio [1] , che aveva perso i figli e non sapeva come campare, lui e sua moglie, anch’essa vecchia e malandata. Andava tutti i giorni a far legna [2] nel bosco e vendeva la fascina per comprare il pane. Un giorno mentre andava nel bosco lamentandosi [3] , incontr`o un signore dalla lunga barba, e gli disse: “So tutte le tue pene, e voglio aiutarti. Ecco una borsa con cento ducati”. Il vecchio prese la borsa e svenne. Quando si riebbe, quel signore era scomparso. Il vecchio torn`o a casa e nascose i cento ducati sotto un mucchio di letame, senza dir niente alla moglie [4] . “Se li do a lei [5] , finiscono presto…” e continu`o ad andare nel bosco l’indomani. La sera dopo trov`o la tavola ben imbandita. “Come hai fatto a comprare tutta questa roba” chiese. “Ho venduto il letame” disse la moglie. C’erano [6] cento ducati nascosti!” L’indomani, il vecchio andava per il bosco sospirando pi`u di prima. E incontr`o di nuovo quel signore dalla lunga barba. “So della tua sfortuna” disse il signore. “Pazienza: ecco altri cento ducati”. Stavolta il vecchio li nascose sotto un mucchio di cenere. La moglie il giorno dopo [7] vendette la cenere e band`i tavola. Il vecchio quando torn`o e seppe non mangi`o neanche un boccone [8] : and`o a letto strappandosi i capelli. Al bosco l’indomani stava piangendo, quando torn`o quel signore. “Stavolta non ti dar`o pi`u denaro. Tieni queste ventiquattro rane: vendile e col ricavato comprati un pesce, il pi`u grosso che riuscirai a trovare”. Il vecchio vendette le ranocchie e compr`o un pesce. La notte si accorse che luccicava: mandava una gran luce che si spandeva tutto intorno. A tenerlo in mano era come tenere una lanterna. La sera lo appese fuori dalla finestra. Era una notte buia, di burrasca. I pescatori che erano al largo non trovavano la via del ritorno tra le onde. Videro la luce a quella finestra. Tremarono dirigendosi verso la luce e si salvarono. Diedero al vecchio met`a della loro pesca e fecero con lui il patto: il vecchio appese quel pesce alla finestra ogni notte e loro sempre divisero con lui la pesca. E cos`i fecero e quel buon vecchio non conobbe pi`u miseria.

Алфавит

Интересное

Copyrights and trademarks for the book, and other promotional materials are the property of their respective owners. Use of these materials are allowed under the fair use clause of the Copyright Law.